“Così saranno i prossimi 5 anni per Antey-St-André” I 3 candidati sindaco presentano il loro programma

“Così saranno i prossimi 5 anni per Antey-St-André” I 3 candidati sindaco presentano il loro programma
Pubblicato:
Aggiornato:

Sono gli ultimi giorni per presentare programmi e obiettivi in vista delle elezioni comunali di domenica prossima, 19 maggio, a Antey-Saint-André.

Lista numero 1: Yves Grange

La lista civica numero 1 “Antey - Con voi - Avec vous - Per un futuro migliore” è guidata dal candidato sindaco Yves Grange e avrà nel ruolo di candidata vicesindaco Annie Vival. «I primi interventi che il nostro gruppo intende mettere in atto saranno finalizzati a rendere il paese più ordinato e pulito con immediati lavori di manutenzione e di messa in sicurezza del territorio, in particolare dei parchi gioco. - illustra Yves Grange - L’area sportiva e il padiglione per le manifestazioni sono per noi una priorità, anche tenuto conto dell’imminente arrivo della stagione turistica estiva e considerando che purtroppo l’area sportiva è rimasta chiusa per più di un anno. Vogliamo inoltre organizzare sin da subito degli incontri con gli Antesans, per valutare al meglio le esigenze di tutti i cittadini. Anche intervenire per migliorare i servizi sanitari ci sembra essenziale: il nostro obiettivo è di raccordare al meglio le risorse disponibili alla popolazione di Antey, sfruttando la struttura sanitaria già esistente. Il ponte in località Filey, che attualmente non è più carrabile, è fra i lavori più urgenti: la sua chiusura procura disagi agli abitanti delle località attigue. Per questo bisogna studiarne la fattibilità in collaborazione con l’Amministrazione regionale. La valorizzazione delle bellezze paesaggistiche e architetturali di Antey sono un altro aspetto importante per un paese turistico come il nostro. Non possiamo dimenticare gli agricoltori, “giardinieri della natura”, che con la loro attività, contribuiscono ogni giorno, a mantenere il nostro territorio. Il loro lavoro va indubbiamente riconosciuto e valorizzato».

Lista numero 2: Nicole Chatrian

La lista civica numero 2 “Pour le présent et l'avenir d'Antey-Saint-André” ha come candidata sindaca Nicole Chatrian, affiancata dalla candidata vicesindaca Valérie Poletto. «Come squadra siamo consapevoli che Antey-Saint-André abbia già di suo un ottimo potenziale, sia dal punto di vista territoriale, sia per quanto riguardata le strutture turistiche e sociali; il nostro intento primario quindi è di curare e potenziare in primis tutto quello che il nostro paese ha da offrirci e successivamente, tenendo conto anche dei progetti portati avanti dalle amministrazioni precedenti, riqualificare le strutture e le aree di competenza comunali per aggiungere servizi a tutto il paese. - afferma Nicole Chatrian - Per ultimo, ma non per importanza, ci impegneremo al massimo per creare una comunicazione chiara, puntuale e diretta con tutti i cittadini, perché crediamo fortemente che il dialogo sia il punto chiave per costruire un forte senso comunitario, infatti il senso di comunità è ciò che noi vogliamo ricreare per sostenere tutta la popolazione residente e coinvolgere i turisti nei periodi di maggior affluenza. Il 19 maggio confidiamo nel fatto che gli Antesan diano fiducia alla lista numero 2, perché siamo una squadra di persone trasparenti, che hanno la voglia e le capacità di mettersi in gioco “Pour le présent et l’avenir d’Antey-Saint-André”. Per questo a nostro parere occorre votare la lista numero 2».

Lista numero 3: Nicole Salto

La lista civica numero 3 “Noi con voi” ha come candidata sindaca Nicole Salto e nel ruolo di vice Remo Ducly. «Siamo un gruppo di residenti: alcuni di noi sono addirittura nati e cresciuti su questo territorio, altri si sono trasferiti perché ne hanno colto la bellezza e le potenzialità. - spiega Nicole Salto - Nella nostra squadra collimano novità ed esperienza nella gestione dell’ambito amministrativo-comunale. Vogliamo un’Antey viva e degna della sua centralità, un’Antey in cui i nostri bimbi abbiano voglia di rimanere anche in età adulta, dove i servizi siano adeguati alle moderne esigenze e le strutture a disposizione siano sfruttate adeguatamente per tutti, residenti e turisti. Le decisioni, il programma elettorale e le conseguenti azioni strategiche tengono conto che Antey-Saint-André ha nella sua centralità, il suo indiscutibile punto di forza. Questo dona a tutti gli Anteuzàn delle potenzialità di sviluppo ineguagliabili. Il nostro gruppo rappresenta i diversi settori economici caratteristici del territorio di Antey-Saint-André e l’eterogeneità anagrafica ci consente di avere un’ampia visione del tessuto sociale della nostra comunità. L’intento di questo gruppo è lavorare per 5 anni con tutta la determinazione e la passione possibili su un programma concreto, per completare le opere già intraprese e per ridare alla nostra comunità la certezza di un futuro all'insegna di una migliore qualità della vita».

Nicole Salto
Nicole Chatrian

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031