Coppa del Mondo, domenica tocca a Federico Pellegrino

Pubblicato:
Aggiornato:

Falun evoca il Mondiale del 2015 e la prima finale iridata di Federico Pellegrino nelle sprint. Ricordi del passato: il presente dice ancora Falun e il ritorno in pista di Johannes Klaebo, il norvegese che ieri - venerdì 29 gennaio - è stato settimo nella gara inaugurale della tappa svedese del circuito internazionale. Dopo la lunga pausa Klaebo ha dovuto fare i conti con il russo Alexander Bolschunov (32’33”3), primo nella 15 km individuale in skating. In gara per la Valle d’Aosta l’alpino di Gressoney-Saint-Jean Francesco De Fabiani, che ha centrato la zona punti grazie al suo 25esimo posto finale a 2’16”6 dal vincitore.

Oggi, sabato 30, altra gara sulla distanza, più congeniale per De Fabiani, che alle 13.30 è impegnato nella 15 km mass start in classico: la 10 km femminile senza rossonere al via partirà alle 14.55. Domani, domenica 31, la chiusura con la sprint in tecnica classica, una sorta di prova generale in vista dei Mondiali di fine febbraio a Oberstdorf. Pellegrino, salito in Svezia per affrontare questa gara anche in preparazione delle 2 sprint della settimana prossima a Ulricehamn, parte con il pettorale rosso di leader della generale e tasterà il polso a tutti i suoi potenziali avversari. Le batterie inizieranno alle 13.30, in gara pure Greta Laurent. Diretta televisiva su RaiSport ed Eurosport.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031