Dal giornale

Conferenza «La DaD a scuola: i nodi problematici e le possibili opportunità»

Dal giornale 24 Aprile 2021 ore 10:58

Il Dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università della Valle d’Aosta organizza la conferenza «La DaD a scuola: i nodi problematici e le possibili opportunità» lunedì prossimo, 26 aprile, dalle 14.30 alle 17.00 sulla piattaforma online Teams. Per partecipare è necessario inscriversi entro oggi sabato 24 aprile inviando una mail a s.cacciamani@univda.it e indicando l’indirizzo di posta elettronica al quale si desidera ricevere il link di invito all’incontro online.

La pandemia causata dal Covid-19 ha costretto alla chiusura delle scuole e alla repentina transizione a forme di Didattica a Distanza (DaD). L’incontro proposto intende affrontare una serie di questioni: quali sono i nodi problematici da sciogliere nell’uso della DaD a scuola, con particolare attenzione alla ripartenza? Quali sono le risorse attualmente offerte dalle tecnologie digitali per tale didattica? In quale cornice teorica utilizzarle? Quali sono le condizioni da assicurare per un loro uso efficace?

Sulla base di un’analisi dei modelli teorici riguardanti l’uso delle tecnologie digitali a scuola e delle opportunità da esse offerte, nonché della letteratura disponibile sulle esperienze a scuola durante l’emergenza Covid-19, verranno identificate alcune proposte per una didattica della ripartenza che favorisca la partecipazione attiva degli studenti.

Donatella Cesareni professore associato in Pedagogia sperimentale dell’Università Sapienza di Roma interverrà con una relazione su «Fare e collaborare attraverso le tecnologie». A seguire Stefano Cacciamani, professore associato in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione dell’Università della Valle d’Aosta, parlerà de «Le condizioni per un uso efficace delle tecnologie digitali».

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè