Con l’estate ha riaperto il Giardino botanico alpino Paradisia a Cogne

Pubblicato:
Aggiornato:

Arrivata l’estate - dopo un inverno e una primavera che hanno portato tanta disponibilità di acqua per i mesi a venire - ha riaperto al pubblico il Giardino botanico alpino Paradisia, ai 1.700 metri di altitudine nel villaggio di Valnontey, a Cogne Il Giardino, vero e proprio paradiso di biodiversità montana e alpina, ospita circa 1.000 specie vegetali provenienti dall’Italia e dal mondo. Al suo interno, non solo tutti i differenti ambienti alpini riprodotti fedelmente, ma anche licheni - i pionieri della vita vegetale in ambiente roccioso - e il “Giardino delle farfalle”.

Anche quest’anno sarà possibile osservare alcune fioriture in 3D, scansionando dal proprio smartphone i QR Code presenti alla biglietteria. Grazie alle tecnologie di realtà aumentata realizzate da Fondation Grand Paradis nell’ambito del Progetto Interreg Europe “Digitourism”, i visitatori potranno assistere alle fioriture anche quando queste non saranno presenti a Paradisia.

Nel prezzo del biglietto è compresa la visita guidata del Giardino con guide professionali qualificate in orari prefissati. In alternativa, è possibile visitare il Giardino in autonomia, anche con il supporto della web app ufficiale “Paradisia”, realizzata dall’Ente Parco e utilizzabile direttamente al link paradisiapp.pngp.it.

L’ingresso a Paradisia è compreso nel Fondation Grand Paradis Pass, il biglietto cumulativo di validità un anno che consente - al costo di 8 euro - l’accesso a 10 siti di interesse naturalistico e culturale presenti nel territorio.

Il giardino botanico alpino Paradisia per l’estate 2024 è aperto fino a domani, domenica 30 giugno, dalle 10 alle 17.30 per poi allungare l’orario da lunedì prossimo, 1° luglio, tutti i giorni fino a venerdì 30 agosto dalle 10 alle 18.30.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031