Dal giornale

Ciclismo, premiati Nicole Pesse, Filippo Agostinacchio e Gaia Tormena

Dal giornale 09 Gennaio 2021 ore 07:55

La Federciclismo non rinuncia all’annuale appuntamento con il Giro d’Onore - la grande festa del ciclismo italiano - che per gli ovvi motivi sanitari quest’anno non sarà in presenza, bensì virtuale, sulla pagina Instagram della Fci. Da martedì scorso, 5 gennaio, e fino a lunedì 11 si alterneranno le premiazioni dei campioni del 2020, tra i quali spiccano anche 3 atleti valdostani messisi in mostra nel fuoristrada. Si tratta di Nicole Pesse, Gaia Tormena e Filippo Agostinacchio.

Per Pesse e Agostinacchio fanno curriculum l’argento ai Campionati Mondiali di Leolang (Austria) nel team relay e l’oro conquistato la settimana successiva ai Campionati Europei di Rivera Monteceneri in Svizzera, sempre in staffetta, con i compagni di viaggio Eva Lechner, Juri Zanotti e Marika Tovo.

Gaia Tormena si è riconfermata a livelli altissimi nell’Xc Eliminator, riconquistando l’oro agli Europei (sempre nel canton Ticino) e sfiorando il bis ai Campionati del Mondo di Leuven (Belgio), dov’è stata bruciata al fotofinish dalla francese Isaurre Medde, mettendosi al collo la medaglia d’argento. Metallo che Tormena aveva conquistato, a Fiorenzuola in provincia di Piacenza, con il secondo posto nella team sprint dei Campionati Europei di ciclismo su pista Under 23, confermando così la sua attitudine alla multidisciplinarità.

Nicole Pesse alla

Ktm Protek Elettrosystem

Cambio di casacca per Nicole Pesse. La ragazza di Gressan - campionessa italiana Juniores di mountain bike nelle stagioni 2019 e 2020 - ha lasciato la Rdr Italia Factory per accasarsi nella nuova stagione sportiva alla Ktm Protek Elettrosystem. “Cambiare squadra non è stata una decisione facile, per me era come una famiglia. Sentivo che mi mancava qualcosa, nuovi stimoli per poter crescere e migliorare ancora di più. Credo di aver trovato nello spirito del team, lo stesso clima di serietà e tranquillità che ho lasciato. Mi ha convinta anche la possibilità di avere della compagne di squadra con esperienza che mi aiuteranno nella nuova avventura tra le Under 23. L’asticella si alza sempre di più, ma non vedo l’ora di mettermi in gioco”, ha detto la biker di Gressan.

L’Under 23 Camilla De Pieri e lo Juniores Yannick Parisi gareggeranno di nuovo per il Cicli Lucchini. Dopo l’esperienza fuori dai confini regionali, i due bikers tornano a indossare i colori della società aostana. Con loro ci saranno anche Camilla Martinet, di nuovo tesserata Lucchini dallo scorso anno, e Hervé Bionaz che prosegue il percorso dopo le categorie giovanili. Nello staff tecnico della società sono confermati Herik Del Degan e Sandro Chapellu, con Michael Pesse incaricato di seguire la parte atletica. In questo periodo i ragazzi stanno lavorando con il metodo della “palestra online”, in attesa di poter tornare a lavorare in gruppo e all’aperto.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930