Ciclismo, Etienne Grimod campione mondiale juniores nell'inseguimento a squadre a Calì

Ciclismo, Etienne Grimod campione mondiale juniores nell'inseguimento a squadre a Calì
Pubblicato:
Aggiornato:

A distanza di un mese e mezzo, il quartetto azzurro dell’inseguimento a squadre Juniores su pista si è ripetuto: a metà luglio il titolo europeo con tanto di record mondiale, ieri, venerdì 25, a Calì in Colombia un altro oro, questa volta nei Campionati Mondiali di categoria e, protagonista della finale, l’aostano Etienne Grimod.

 Il commissario tecnico della spedizione azzurra, Dino Salvoldi, per la finale dell’inseguimento a squadre, opposti ai temibili tedeschi, ha schierato Matteo Fiorin, Juan David Serra, Etienne Grimod e Renato Favero, che conquistano la medaglia d’oro, con il crono di 2’56”009. Argento ai tedeschi Bruno Kessler, Lui Bengelsdorf, Leon Arenz e Louis Gentzik, distanti più di 5” (3’01”688), bronzo al Canada, con quarta la Svizzera.

 

Mountain bike nel foggiano

 

Domani, domeenica 27, a San Giovanni Rotondo di Foggia, è in programma la quarta tappa della Coppa Italia giovanile. Al via la Rappresentativa valdostana: il selezionatore Roberto Aresca ha convocato Sofia Guichardaz, Elisa Giangrasso, Thierry Philippot, Joel Philippot, Raphael Tremblan e Fabien Borre.

A Arnad, quinto Grand Prix

Oggi, sabato 26, alle 14.30 a Arnad il locale VTT organizza la quinta prova del Gran Premio Giovanissimi.

Domani, domenica 27, a La Salle dalle 9 negli spazi di Maison Gerbollier la seconda prova dello Young Skills Champions, il circuito regionale di abilità per Esordienti e Allievi.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031