Dal giornale

Ciclismo, domenica al via la stagione valdostana a St-Christophe Kristian Blanc allievo vincente a Cherasco con un gran finale

Ciclismo, domenica al via la stagione valdostana a St-Christophe Kristian Blanc allievo vincente a Cherasco con un gran finale
Dal giornale 07 Maggio 2022 ore 11:11

In attesa della gara di apertura della stagione agonistica in Valle d’Aosta - fissata per domani, domenica 8, alle 15, nel Bike Park di Senin di Saint-Christophe, con la team relay del “Trofeo Coni” di mountainbike organizzata dal Courmayeur e riservata alle categorie G4, G5 e G6 di soli tesserati valdostani – 6 giorni fa, il 1° maggio, una nutrita rappresentanza di atleti valdostani ha preso il via a Valmanera di Asti alla terza prova dell’Xc Piemonte Cup, conquistando ben 4 vittorie, a cominciare dai 50 Allievi primo anno con addirittura il primo posto Mattia Agostinacchio in 44”05 in volata su Thierry Philippot, con terzo a 10” Gabriele Scagliola (Rostese; 44’15”, nono a 2’05 Mathieu Grimod e 17esimo a 4’36” Alessandro Fantone, mentre nella gara femminile quarto posto di Kristel Arcodia.

Tra le Allieve secondo anno netto successo di Emilie Bionaz dei Cicli Lucchini in 41’57”, con nono tra i 57 maschi il compagno Gilles Del Degan, 31esimo Andrea Brunier, 33esimo Giuseppe Abbate e 34esimo Michel Perron.

Negli Esordienti secondo anno, con 60 partenti, in una volata lunga a 5, primo e terzo posto per Fabien Borre dei Cicli Lucchini in 23’26” e Paolo Costa dei Lupi Valle in 23’29”, con seconda piazza per Pietro Solavaggione. Quindi 20esimo a 3’16” Teseo Bortolotti Barrel, 23esimo Erik Henriod, 25esimo Lamberto Falchi e 32esimo Davide Savoia. Al femminile, la favorita aostana Elisa Giangrasso in 28’51” ha staccato di 1 minuto esatto Noemi Buttarelli, con sesta Annie Vevey.

Tra i 60 Esordienti primo anno, 13esimo Pietro Mantasia a 1’55 dal podio, 14esimo Andrea Perron, 18esimo Matteo Abbate, 20esimo Cesare Fontanelle e 29esimo Philippe Imperial.

Infine negli Juniores decimo Andrea Carbone e nella Elite settima e terza under 23 Camilla Martinet.

In Austria, nono Filippo Agostinacchio

Un buon nono posto, migliore degli italiani, per Filippo Agostinacchio in 1h28’34” nell’edizione 2022 dell’Ötztaler Mountainbike Festival, a Haiming in Austria, riservata agli Under 23: con primo l’austriaco Mario Bair in 1h 24’39. In campo femminile 23esima Giulia Challancin.

Coppa Italia downhill,

quinta Sophie Riva

Prima tappa di Coppa Italia di Downhill, domenica a Sestola nel modenese e quinto posto di Sophie Riva a 10” da Sofia Priori Viale. Tra gli Amatori, quinta Silvia Gasparella e quarto Federico Gemme per soli 5”.

Strada, che bel successo

di Kristian Blanc

Una domenica 1 maggio da ricordare per Kristian Blanc che nel cuneese si è imposto con autorità nella “Picchi di Cherasco”, gara riservata agli Allievi, su un circuito di 10,5 km da ripetere 5 volte, con arrivo al termine di una salita di 500 metri. Nel finale Blanc è scattato molto bene, andando a imporsi in 1h20’00”, alla media di 37,725 km/h, con una trentina di metri di vantaggio. Sempre in provincia di Cuneo, ma a Savigliano, Melanie Bosonin si è piazzata sesta assoluta “Trofeo 50°” su un circuito di 1,1 km.

GranFondo di Torino, nono Wladimir Cuaz

Ottima prestazione di Wladimir Cuaz e Alain Seletto, che centrano la “top ten” nella GranFondo Internazionale di Torino di domenica, con 548 classificati. Nei 125 km di percorso, con un dislivello di 2.200 metri, a vincere è stato lo junior svizzero Arnaud Tissières in 3h06”13”, con nono appunto e secondo senior 1 Cuaz in 3h08’51” e decimo, primo tra i Veterani 1, Alain Seletto in 3h08’55”. Al 116esimo posto l’aostano Diego Marana in 3h30’35”.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè