Dal giornale

Chiude il Bar Berthod a Valtournenche “Speriamo sia solo temporaneamente”

Chiude il Bar Berthod a Valtournenche “Speriamo sia solo temporaneamente”
Dal giornale 04 Giugno 2022 ore 05:05

Ha chiuso, si spera solo temporaneamente, un locale storico di Valtournenche, il Bar Berthod, gestito da Davide Gallo, terza generazione della famiglia che lo ha fondato nel 1958 e gli ha dedicato l’intera vita, accogliendo clienti affezionati e di passaggio tutto l’anno, a parte due periodi di ferie a giugno e a ottobre. Un campanello d’allarme per la crisi di un settore cruciale per l’economia valdostana.

Da quando era piccolo, Davide, figlio di Antonio Gallo e Silvana Berthod, proprietaria del bar aperto dai genitori Maria Tonin e Silvano Berthod - gestori fino al 1979, anno della nascita di Davide -, ha respirato l’aria del bar per poi iniziare ad aiutare la famiglia e arrivare a gestirlo ufficialmente dal 2001. Papà Antonio aveva conosciuto proprio lì la futura moglie, negli anni Settanta, andando in Valtournenche per lo sci. Dal 1979 al 1983 il locale, in pieno centro vicino alla chiesa e al Comune, è stato affittato a esterni, la famiglia Cilario, per poi tornare - da ottobre 1983 - ai proprietari, che lo hanno gestito fino a lunedì scorso, 30 maggio, ultimo giorno di apertura.

«Da quando sia papà sia mamma hanno deciso di andare in pensione, da solo non riesco a occuparmene e sto cercando qualcuno per poterlo riaprire. - spiega Davide Gallo - Sono barman professionista, ma sento l’esigenza di essere affiancato da qualcuno. L’obiettivo è riaprire a inizio autunno, da settembre o ottobre, in tempo per la Coppa del Mondo di Sci. Stare chiuso in estate è un grande sacrificio, ma può servire per riflettere su un’eventuale riapertura, per trovare qualcuno di valido, per riordinare le idee e per stare di più con la mia famiglia. Sarà una sorta di estate sabbatica. Mal che vada lo darò in gestione, ma spero di tornare in prima persona dietro al bancone. Sono in trattativa, ma le persone del posto contattate erano già impegnate per l’estate. Intanto, ringrazio tutti i clienti affezionati, che mi hanno accompagnato in questa avventura, che spero che possa riprendere».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930