Chiara Caminada da Cogne alla “Vasaloppet”: 40esima

Pubblicato:
Aggiornato:

Domenica scorsa alla “Vasaloppet”, la più grande maratona del mondo lungo i 90 chilometri che portano da Salen a Mora in Svezia, è arrivata un’ennesima brillante prestazione della guardaparco lombarda di casa a Cogne Chiara Caminada che gareggia per il Team Robinson di Trento e che ha concluso 40esima tra le donne, prima italiana, in 4h45’49” nella gara conquistata dalla norvegese Emilie Fleten in 4h04'08" davanti alle connazionali Dille Oyte Slind (decima sabato 4 nella 30 km mondiale di Planica) a 2'32" e Ida Dahl a 3'59". La Caminada ha già vinto più volte la “Marciagranparadiso”, quest'anno seconda dietro all'alpina Emilie Jeantet, ed ha brillato in tante maratone internazionali: quinta in Val Casies, 11esima a Bessans in Francia, 23esima nella 62 km della “Pustertaler”, 24esima in Val Venosta, 28esima alla “Bedrichov” in Repubblica Ceca e 30esima a Pontresina in Svizzera, oltre ad essere stata 37esima alla “Marcialonga” in 3h42’ a 28 minuti dalla vincitrice norvegese Magni Smedaas, seconda italiana dopo la compagna di team Rebecca Bragagnin.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930