Dal giornale

Chevrot si prende il derby di Gressan

Dal giornale 07 Maggio 2022 ore 07:55

La domenica della rebatta, dopo l’Ommo conquistato da Rudy Brun, si è limitata a un turno completo solamente per Prima e Quarta categoria, con la ripresa dell’attività nel suo complesso a partire appunto da domani, 8 maggio, anche se come sempre non mancheranno gli anticipi.

Comunque quella della Prima è risultata una giornata molto importante. Innanzitutto il derby di Gressan è stato vinto dal Chevrot che ha così inflitto il primo ko stagionale alla capolista giallonera in una gara di alto livello: nel Gressan hanno giocato tutti bene, mentre tra i granata Hans Gerbelle è stato sostituito dopo una serie di alti e basi da Gianluca Mazzocco che nei 2 ultimi tiri - 13 e 12 - è stato decisivo, visto che dopo la terz’ultima mano Gressan era sotto solamente di 2. Tra i singoli, dopo l’abdicazione del 25 aprile, superativo Laurent Guichardaz superlativo, 264 punti, un 16, un 15 e la costanza di nove 14.

A questo punto Chevrot ha raggiunto Doues, che orfano di David Nex è caduto davanti al Jovençan. Comunque gli azzurri hanno condotto per tutta la gara (massimo vantaggio più 26 alla 17esima battuta) grazie al ritorno su buoni livelli di Fabien Bionaz: nel Doues grande prestazione di Valter Tutel che fino all’ultimo ha creduto nel miracolo, non arrivato per 1 solo punto.

Per la Terza il Bionaz capolista, giocando più che bene di squadra, ha superato facilmente il Cogne del solito Laurent Clos (209 punti) e in Quarta sempre i bionen con 2 successi consecutivi, nel recupero di domenica e nell’anticipo di mercoledì, sono passati in testa, con bravi Leo Zenoni (177 domenica) e Bruno Diemoz (164 mercoledì), con Cogne e Chevrot che hanno la possibilità di raggiungerli in quella che è l’ultima giornata.

Infine tra gli Juniores il Chevrot finalmente in formazione completa è stato protagonista di una doppia impresa: venerdì 29 con Christophe Vierin a 54, Joseph Bisson a 52 e Martina Bisson a 51 ha surclassato i giovanissimi del Doues, poi il giorno dopo, sabato 30, è partito alla grande nei confronti del Valpelline (53 a 86 a metà gara) mantenendo il vantaggio, con i fratelli Bisson migliori realizzatori.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè