Dal giornale

Che spettacolo la quinta edizione del Telcha Trophy Vince il Lucento, il Charvensod è ottimo secondo

Che spettacolo la quinta edizione del Telcha Trophy Vince il Lucento, il Charvensod è ottimo secondo
Dal giornale 18 Giugno 2022 ore 12:24

Grande spettacolo sabato e domenica scorsi, 11 e 12 giugno, al campo sportivo “Guido Saba” di Charvensod per il Telcha Trophy riservato alla categoria Pulcini 2011. Una bella manifestazione con la partecipazione di 15 squadre tra cui, per la prima volta, la presenza di una società professionistica, il Perugia. Un evento - inaugurato il sabato con la cerimonia di apertura - che ha visto la vittoria finale del Lucento Blu di Torino, con in seconda posizione il Charvensod giallo e in terza il Lascaris.

Numerosi i premi speciali: Gioele Borrello del Charvensod ha ricevuto il riconoscimento quale giocatore più giovane del torneo ed è stato premiato dai 2 freestylers di Footwork Italia Enrico Maffioletti e Nicola Barnabà; il premio “fair play” è andato alla società Rivarolese mentre il miglior marcatore è stato Carlo Lenta del Charvensod; miglior portiere Andrea Carnevali della Biellese e miglior giocatore Nicolò Dorillo del Perugia.

Bella soddisfazione anche per il Grand Paradis azzurro che ha vinto la sfida dei rigori.

Non è mancato l’aspetto benefico con, nella serata di sabato, un momento dedicato a VdA per Dynamo Camp attraverso la proiezione di testimonianze e uno spazio per il confronto in cui i volontari hanno parlato dell’attività dell’associazione. Un bel connubio tra sport e solidarietà per una manifestazione pienamente riuscita.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930