Dal giornale

Charvensod, bisogna riscattarsi

Dal giornale 22 Ottobre 2022 ore 04:38

Il Charvensod è in cerca di riscatto dopo la brutta sconfitta con il fanalino di coda Carrara 90. L’undici di Claudio Fermanelli deve ritrovare i giusti automatismi e quella qualità che aveva consentito loro di superare l’ex capolista Lucento. La formazione dell’envers domani, domenica 23, è attesa dalla complicata trasferta con il Lesna Gold che precede in classifica i valdostani di 2 punti.

Ed è una gara da dimenticare in fretta per il Charvensod quella disputata domenica scorsa, 16 ottobre, in casa al Guido Saba con il Carrara 90. I gialloblù hanno pagato la mancanza di concentrazione venendo superati per 2-1 dai torinesi. Dopo un primo tempo a rete inviolate e un legno per parte, ma con gli ospiti maggiormente in spolvero rispetto ai locali, l’avvio di ripresa è stato fatale per i valdostani. Al 4’ il Carrara 90 è passato in vantaggio raddoppiando poi al 24’ senza lasciare spazio a repliche avversarie. La doccia fredda per lo Charva è arrivata al 25’ quando Gabriel Gazzera è stato espulso per fallo da ultimo uomo (per lui tre turni di squalifica, «Espulso per intervento falloso su chiara occasione da rete, alla notifica del provvedimento insultava l'arbitro» si legge nel comunicato Figc). Nel finale c’è stato spazio per il disperato tentativo di rimonta dei ragazzi di Fermanelli che però sono riusciti solamente ad accorciare le distanze su rigore con Giacomo Thomain.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031