Champignon, Merlot e Merlo regine a Pont-Saint-Martin

Champignon, Merlot e Merlo regine a Pont-Saint-Martin
Pubblicato:
Aggiornato:

E’ andata in scena domenica scorsa, 19 maggio, a Pont-Saint-Martin, la terza eliminatoria del concorso dei combats des chèvres della Bassa Valle che si concluderà con la finale a Tour d’Héréraz. Si sono affrontate 71 capre di 14 allevatori. In prima categoria ha conquistato il bosquet Champignon di Michel Stevenin di Fontainemore con seconda Falia di Andrea Clerin di Pont-Saint-Martin; terze Babrbera di Didier Millesi di Perloz e Titanic di Andrea Clerin; quinte Brighella di Renato Pramotton di Donnas, Black e Champagne di Didier Millesi e Stella di Marco Squinobal di Gressoney-Saint-Jean. Nulla da fare per la regina del peso Mora di Sebastian Paganone, di 94 chilogrammi.

Merlot di Marco Squinobal ha vinto in seconda categoria battendo in finale Tlaspi di Bruno Fabiole di Pont-Saint-Martin. Eliminate in semifinale Rocky e Argenta di Didier Millesi mentre si sono fermate ai quarti Fiura dei Fratelli Clerin di Pont, Perla di Alessio Maneglia di Perloz, Crema di Erik Charles di Perloz e Petit Fleur di Marco Squinobal.

Infine in terza categoria il successo è andato a Merlo di Andrea Clerin, dimostratasi in finale più forte di Papillon di Marco Squinobal. Terza posizione per Paloma di Andrea Clerin e Mitra dei Fratelli Clerin mentre quinte si sono classificate Cannella e Serena di Camillo Pecco di Gressoney-Saint-Jean, Marylin di Marco Squinobal e Mamba di Bruno Fabiole.

Ora il concorso delle battaglie delle capre della Bassa Valle si prende una pausa e tornerà con l’incontro di sabato 7 settembre a Issime.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031