Dal giornale

Chèvres: Diamant, Vipère, Marina e Merveille regine a Brissogne

Chèvres: Diamant, Vipère, Marina e Merveille regine a Brissogne
Dal giornale 13 Agosto 2022 ore 08:36

Sono ripartite domenica scorsa, 7 agosto, a Brissogne, con un combat organizzato nell’ambito del programma della Féta de l’Oumbra, le eliminatorie del calendario regionale 2022 delle batailles des chèvres. Le capre iscritte erano 58, di proprietà di 13 allevatori. In prima categoria l’ha spuntata Diamant di Cristina Rosset che in finale ha avuto la meglio su Tabac di Etienne Naudin di Introd; terza posizione - e “pass” conquistato per la finale regionale di domenica 30 ottobre all’arena Croix-Noire di Aosta - per Jaguar di Ilenia Boch di Aosta e per Hirondelle dei Fratelli Curtaz di Brusson, quest’ultima regina del peso con i suoi 83 chilogrammi.

Vipère di Patrick Bionaz di Brissogne ha colto il successo in seconda categoria, relegando alla piazza d’onore Tempesta di Luca Champion di Emarèse. Entrambe della società Bagnod-Favre di Doues le terze classificate: Nerette e Poesie.

Il bosquet di terza categoria è andato a Marina dei Fratelli Colosimo di Villeneuve che nell’ultima battaglia si è dimostrata più forte di Castagna di Alex Chamois di Nus. Terzo posto per Boomdabash di Patrick Bionaz e per Bataillon di Denis Voyat di Introd.

Tra le giovani bime, infine, si è imposta Merveille di Alex Chamois di Nus con seconda Barbabella di Patrick Bionaz, terze Rubis di Emanuele Chiarelli di Morgex e Belva di Alex Chamois e quinte Akunamatata di Patrick Bionaz e Baila di Alex Chamois.

Il prossimo appuntamento è per domani, domenica 14 agosto, nell’arena di Breuil Cervinia a Valtournenche.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930