Chèvres: a Fénis vincono Farinella, Din Din ed Elettra

Chèvres: a Fénis vincono Farinella, Din Din ed Elettra
Pubblicato:
Aggiornato:

Erano 63, di proprietà di 16 allevatori, le capre che sono scese in campo sabato scorso, 18 maggio, a Fénis, per la terza eliminatoria del concorso regionale delle batailles des chèvres. In prima categoria ha vinto Farinella dei Fratelli Berthod di Doues che in finale ha sconfitto Matrak di Alex Chamois di Nus; quest’ultimo ha piazzato 2 capre al terzo posto: Matador e Malika. Mora e Marmotta di Manuel Bagnod di Challand-Saint-Anselme sono giunte quinte. Nulla da fare per Diamant di Andrea Savioz di Gressan, la partecipante più pesante con i suoi 90 chili.

Din Din della società Cornaz-Chabod di Verrayes si è imposta in seconda categoria, con al secondo posto Reina di Chabloz-Marquis di Verrayes; eliminate in semifinale Piccola, ancora di Chabloz-Marquis, e Serena di Patrick Bionaz. Si sono qualificate per la finale della Croix-Noire grazie al quinto posto anche Straniera dei Fratelli Colosimo di Villeneuve e Fulmine di Alex Chamois.

Infine in terza categoria nuovo successo per Patrick Bionaz, questa volta con la sua Elettra, che ha sconfitto in finale Shakira di Ilenia Boch di Aosta. Terza posizione per Canella, sempre di Ilenia Boch, e per Magneun di Edy Arvat di Quart; quinte Biscuit di Roger Contoz di Fénis ed Etoile di Denis Barailler di Aosta.

Il prossimo appuntamento con il concorso regionale delle batailles de chèvres è per domani, domenica 26 maggio, a Introd.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031