Dal giornale

Châtillon, sconto sulla tassa rifiuti a favore di famiglie e anziani

Dal giornale 29 Ottobre 2022 ore 15:00

Il Comune di Châtillon ha disposto un intervento di riduzione fiscale, in particolare a favore di alcune fasce maggiormente vulnerabili della popolazione residente.

È stato previsto, in favore delle utenze domestiche, un contributo compensativo a rimborso della Tari - ovvero la tassa sui rifiuti - così strutturato: 50 euro per ciascun componente minore compreso nel nucleo familiare residente intestatario di posizione tributaria; 50 euro per ciascun residente ultrasettantacinquenne, riconoscendo il contributo a un solo componente per nucleo familiare.

Il riconoscimento dell’agevolazione è indicato direttamente sull’avviso di pagamento della Tari, con compensazione parziale a decurtazione di quanto dovuto dal contribuente, a condizione che sia in regola con il pagamento delle rate pregresse.

«La situazione di crisi continua a danneggiare i nuclei familiari più deboli - commenta il sindaco Camillo Dujany - e abbiamo deciso di destinare una parte dei fondi accantonati nel Fondo Covid per aiutare le famiglie con minori o anziani a fronteggiare i rincari energetici».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031