Dal giornale

Châtillon piange Aldo Tamone, Vigile del Fuoco e “polentaro”

Châtillon piange Aldo Tamone, Vigile del Fuoco e “polentaro”
Dal giornale 16 Gennaio 2021 ore 02:38

Ha suscitato grande commozione nella comunità di Châtillon la scomparsa - giovedì scorso, 14 gennaio - di Aldo Tamone, spentosi all’età di 88 anni. Tutti lo conoscevano per essere uno degli storici polentari del gruppo di Chameran e tra gli animatori delle feste del paese e del Carnevale. Muratore e impresario edile insieme al compianto fratello Carlo, si è sempre distinto per una generosità straordinaria e per la sua attiva partecipazione alla vita sociale: è stato infatti per moltissimi anni volontario dei Vigili del Fuoco di Châtillon e tutti lo ricordano per la sua disponibilità, non solo negli interventi più impegnativi ma anche solo per soccorrere chi era rimasto chiuso fuori di casa.

I funerali si celebrano oggi, sabato 16 gennaio, alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di Châtillon. Lascia la moglie Elide Benedetti - con cui era sposato da oltre 66 anni - il figlio Emiro (l’altro figlio Livio è mancato nel settembre del 2016), la nuora Bruna Contoz e i nipoti Katia, Simona e Christian.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930