Dal giornale

Cerimonia per la consegna delle Stelle al merito del lavoro, domenica scorsa, 1° maggio, a Palazzo regionale

Cerimonia per la consegna delle Stelle al merito del lavoro, domenica scorsa, 1° maggio, a Palazzo regionale
Dal giornale 07 Maggio 2022 ore 00:00

«Le cronache quotidiane purtroppo ci mettono davanti ad una realtà molto critica, dove purtroppo le morti bianche sono ancora spesso all'ordine del giorno, dove la precarietà è molto diffusa, dove l'attività ad intermittenza è un fenomeno crescente, addirittura maggioritario in alcune fasce di età o per le donne. La dignità del lavoro deve essere sempre tutelata e la dignità del lavoratore non deve mai essere messa in discussione». Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, intervenendo nella giornata della Festa dei lavoratori alla cerimonia per la consegna delle Stelle al merito del lavoro, domenica scorsa, 1° maggio, a Palazzo regionale. «Viviamo purtroppo un'epoca nella quale per la prima volta la generazione successiva non sta meglio della precedente e tanti nonni costituiscono la vera cassaforte di famiglie in crisi perché insicure soprattutto sul fronte lavorativo» ha aggiunto Erik Lavevaz. Ad Aosta è stata conferita la Stella a Silvano Dalbard, operaio specializzato, caposquadra nell'azienda edile di Giovanni Bertino; a Roma, al Quirinale, è stata insignita la giornalista Anna Nigra, già caporedattrice della Tgr Valle d'Aosta.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè