Dal giornale

Campionessa di sci alpinismo morta sul Bianco

Dal giornale 20 Agosto 2022 ore 22:43

L'ex campionessa di sci alpinismo Adèle Milloz, aspirante guida alpina francese di 26 anni, è morta insieme a un'altra alpinista trentenne a seguito di un incidente avvenuto sul versante di Chamonix del massiccio del Monte Bianco. I corpi delle due vittime, entrambe francesi, sono state trovati nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, 12 agosto, lungo un versante dell'Aiguille du Peigne (3.192 metri).

A dare l'allarme sono stati altri alpinisti che percorrevano la stessa via normale e che sono poi stati evacuati in stato di choc. Le cause della caduta non sono al momento note. La gendarmeria francese, intervenuta sul posto in elicottero da Chamonix, ha escluso - riportano i media d'Oltralpe - la possibilità del distacco di una frana, aggiungendo che la salita non era vietata. E’ in corso un'indagine per far luce sulle cause. Adèle Milloz, originaria di Tignes, è stata campionessa del mondo di sci alpinismo sprint e individuale nel 2017, campionessa europea 2018 in sprint e quinta alla Pierra Menta 2018. Si stava formando alla scuola nazionale di sci e alpinismo di Chamonix per diventare guida alpina. Lo stage finale per la convalida del diploma sarebbe dovuto iniziare il 15 agosto.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930