Dal giornale

Calcio a cinque, l’Aosta 511 contro il Milano In palio punti pesanti per restare in serie A2

Dal giornale 09 Gennaio 2021 ore 04:52

Tre partite consecutive senza sconfitte - di cui 2 in trasferta - ed una pausa di una decina giorni per recuperare le energie fisiche e cercare di dare continuità alla striscia positiva senza perdere il ritmo: la trasferta contro il Milano di oggi, sabato 9 gennaio alle 15.30 nella palestra Seven Infinity di Gorgonzola (arbitri Tasca e Pozzobon di Treviso), è un’importante cartina di tornasole per capire a che punto è l’Aosta 511 che partecipa al torneo di serie A2 di calcio a cinque.

Dopo un lungo rodaggio, i gialloblù hanno recuperato diverse pedine importanti e, cosa ancora più preziosa, hanno preso fiducia nei propri mezzi e negli schemi di mister Rodrigo Rosa. I tanti cali di concentrazione, però, rimangono una delle pecche principali dei giovani gialloblù e sono costati diversi punti. Serve un salto di qualità da quel punto di vista e la sfida contro il Milano potrebbe dare lo stimolo giusto: di fronte c’è una squadra organizzata e competitiva, che precede l’Aosta di un solo punto, ma a fronte di 4 partite giocate in meno. Fare punti in trasferta nell’incontro che chiude (solo sulla carta) il girone d’andata del campionato di A2 potrebbe dare un ulteriore slancio alla ricerca di una salvezza diretta che sarebbe un piccolo miracolo.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031