Brissogne: un buono da 200 euro per i nuovi nati

Brissogne: un buono da 200 euro per i nuovi nati
Pubblicato:
Aggiornato:

L’Amministrazione comunale di Brissogne ha organizzato sabato scorso, 6 aprile, in collaborazione con i Volontari del Soccorso di Saint-Marcel e la Pro Loco, un pomeriggio informativo per apprendere le manovre di disostruzione pediatrica e la rianimazione cardiopolmonare nei lattanti e nei bambini. Nell’occasione sono stati omaggiati i bambini residenti nati nel 2023. Erano presenti tutti i componenti della Giunta - con il sindaco Bruno Menabreaz, il vicesindaco Edi Saluard e gli assessori Bruno Cerise, Silvia Zulian e Katya Chabloz - la presidente della sezione Volontari di Saint-Marcel Solange Gabriella Cianci, la volontaria Patrizia Maio e i genitori con i bimbi nati nel 2023: Angelica Neri, Daniel Cili e Francesca Stefani. Ai genitori è stato consegnato un buono da 200 euro in prodotti per bambini. «L'idea di organizzare un pomeriggio informativo, per fare conoscere le manovre di disostruzione e di rianimazione, nasce dal desiderio di far comprendere maggiormente tali manovre che sovente possono salvare una vita. - dichiara l’assessora Silvia Zulian - L’obiettivo era appunto fornire tali informazioni anche ai neo genitori dei bambini nati nel 2023, che con l’occasione hanno ricevuto un piccolo dono composto da un buono d’acquisto e un peluche a forma di mucca per simboleggiare l’attività agricola molto sentita nel nostro Comune».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031