Dal giornale

Bocce: oggi, sabato, a Pont-St-Martin la sfida di Coppa Europa tra il Cervin e il Baraluc

Bocce: oggi, sabato, a Pont-St-Martin la sfida di Coppa Europa tra il Cervin e il Baraluc
Dal giornale 11 Giugno 2022 ore 15:15

Oggi, sabato 11, dalle 14 al bocciodromo di Pont-Saint-Martin si gioca il secondo turno di Coppa Europa tra gli svizzeri del Cervin e i francesi del Balaruc, con l’organizzazione curata dalla Bassa Valle Helvetia. Con gli elvetici scendono in campo in prestito dalla Bassa Valle i fratelli di Romano Canavese Matteo e Federico Golfetto. Si inizia con la staffetta poi 2 tiri tecnici, 2 combinati, 2 tiri di precisione, 2 coppie e 2 individuali.

Invece, sabato scorso, 4 giugno, 24 coppie di cui una ventina provenienti dal Piemonte hanno dato spettacolo al “Giusto Grange” di Aosta nella selezione a coppie di categoria B per qualificare i partecipanti ai Campionati Italiani di Savigliano nel cuneese di sabato 10 e domenica 11 settembre. La manifestazione arbitrata da Paolo Ciancamerla si è chiusa dopo le semifinali con le 2 coppie qualificate Domenico Mometto e Marco Torta della Nuova Boccia Alessandria - che hanno superato 13 a 10 Roberto Gallo e Luciano Rossi del Pianezza - e Oscar Lorenzo Bellero e Carlo Giraudo della Roretese, vincitori per 12 a 11 su Massimo Giudici e Moreno Guerra del Caddo Domodossola. Sconfitti nei quarti di finale dal Pianezza e dopo 2 successi (anche passando dagli spareggi di qualificazione) Elio Rean e Rino Cerise del Fénis che comunque si sono qualificati per i tricolori del prossimo settembre come prima coppia valdostana e si aggiungono così a Mauro Mongiovetto e Luca Licata dell’Aostana Zurich, che avevano conquistato il pass per gli Italiani nella selezione di Troffarello. Alessandro Durand e Viviano Gassino dell’Aostana Zurich si sono invece arresi negli ottavi di finale alla Roretese di Bellero e Giraudo, poi qualificata.

Domenica le selezioni di C

Organizzate dalla Bocciofila Quart con 46 iscritti si giocheranno domani - domenica 12 - le selezioni individuali per i Campionati Italiani di categoria C, con campo centrale il bocciodromo “Giusto Grange” di Aosta dalle 8.30. La settimana prossima toccherà alla categoria D.

“Bocciando si impara”

a Hone e Donnas

Lunedì 6 ad Hone e giovedì scorso, 9 giugno, a Donnas e Vert si è tenuta la festa conclusiva della manifestazione “Bocciando si impara” organizzata in collaborazione con le scuole elementari dei paesi della Bassa Valle per promuovere tra i giovani il gioco delle bocce.

Campionati di società,

regna l’equilibrio in C e D

Nel campionato di Seconda (categoria C) nel girone A martedì 7 l'Aostana ha sconfitto 11 a 9 e raggiunto in testa alla classifica con 6 punti la Bassa Valle, a 5 è il Saint-Vincent che ha superato 14 a 7 il Saint-Marcel. Martedì prossimo, 14 giugno, si chiuderà con Saint-Vincent-Aostana e Bassa Valle-Saint-Marcel. Nel gruppo B dopo Nus-Quart della serata di ieri, venerdì, si giocherà venerdi 17 Quart-Fénis, con i castellani al momento in testa con 4 punti dopo 4 partite su 6 davanti a Quart e Nus a 2.

In Terza categoria (la D) nel girone A lunedì 6 la capolista Saint-Vincent ha perso in casa 7 a 9 con il Le Carreau e il Quart ha battuto 14 a 12 il Boulevard e si è così portato a 1 punto (7 a 6) dai termali. Lunedì prossimo, 13 giugno, nell'ultima giornata decisiva sarà quindi la sfida Quart-Saint-Vincent e si disputerà anche Boulevard-Le Carreau, squadre rispettivamente a 3 e 4 punti. Nel gruppo B giovedì scorso, 9 giugno, il Saint-Marcel capolista a quota 5 ha sconfitto per 10 a 6 il Sabe e conquistato il primo posto in attesa del confronto di ieri sera - venerdì - con il Fénis che insegue a 2 punti mentre il Sabe è a 1: la squadra di Ayas ospiterà giovedì 16 proprio il Fénis nell’ultimo confronto.

Boule, a Fénis il primo vincitore è Albino Demé

Prima gara del 2022 sabato scorso sui campi di bocce di Fénis del campionato inter-sociale 2022 della Boule Valdotaine con 24 partecipanti. La manifestazione organizzata dalle società bocciofile di Fénis, Nus e Saint-Marcel ha visto quale vincitore dell’esordio agonistico il segretario dell’associazione Albino Demé con 6 punti e più 28 di differenza, con secondo classificato Gianni Vigon a 6 e più 18 e con terza Anna Couttier a 6 e più 15, quindi quarta Cristina Rudà 4 e più 21, quinto Giorgio Betemps 4 e più 17, sesto Orlando Grivon 4 e più 14, settimo Danilo Garzotto 4 e più 13 e ottava Vilma Vetticoz 4 e più 11. Il secondo appuntamento è in calendario a Saint-Marcel sabato 18 alle 14.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930