Dal giornale

Bocce: dopo i rinvii si spera di giocare

Bocce: dopo i rinvii si spera di giocare
Dal giornale 05 Febbraio 2022 ore 13:01

A San Giorgio Canavese nel prestigioso “Trofeo Bertino”, con la partecipazione di ben 127 terne, la finale di martedì scorso, 1 febbraio, è stata tutta valdostana visto che si sono trovate di fronte le formazioni del Le Carreau Gressan e del Saint-Vincent: a vincere nettamente 13 a 0 sono stati Luca Licata, Mauro Gontier e Cesare Grappein del Le Carreau mentre i termali schieravano Rudy Betemps, Susy Vout e Loris Paganin.

Nelle semifinali il Le Carreau ha sconfitto 13 a 4 il Castellamonte di Sergio Besso, Marco Cotto ed Alessandro Schierano mentre il Saint-Vincent si è imposto 13 a 7 sull'Amici Bocce che schierava Fabrizio Caretti, Domenico Enrico ed Ugo Graziano.

Rinviate le 3 gare di A,

sconfitta l’Aostana in B

Il Covid sta condizionando non poco l'avvio dei campionati di bocce con 3 rinvii su 4 per le squadre valdostane. In serie A i trevigiani della Marenese non sono stati in grado per le troppe positività di raggiungere il “Giusto Grange” di Aosta per quello che avrebbe dovuto essere l’esordio in casa del Nus, che oggi, alle 14, dovrebbe giocare (il condizionale di questi tempi è d'obbligo) a Saluzzo contro l'Auxilium Bertollo, 2 punti in 1 partita giocata prima del rinvio di sabato sul campo della Perosina, con impegnate quindi solo Brb e Gaglianico vincitrici a Noventa 14 a 12 e a Codroipo con il Maxim 20 a 7.

Anche in A2 è saltata per la Bassa Valle Helvetia la trasferta di Chiavari ed ora la squadra è attesa a Beinette - oggi, sabato 5, alle 14 - ospite della cuneese Beinettese, 2 punti in classifica come i valdostani e capace sabato di superare 16 a 10 la Centallese.

A giocare è stata pertanto solo l'Aostana in serie B, sconfitta sabato 29 al primo turno 15 a 8 a Fossano dalla Forti e Sani e in campo oggi, sabato, alle 14 al “Giusto Grange” per affrontare la Borgonese, superata all'esordio 10 a 13 in casa dal Ponte Masino. Per l'Aostana hanno vinto nelle 2 sfide individuali Luigi Girola ed Emilio Cerise, nella coppia Claudio Storto-Domenico Pizzolla e ancora Girola nel tiro tecnico. I ragazzi del presidente Leo Bianquin contano di recuperare Luigi Cericola e Mikael Mongiovetto assenti sabato e puntano sul nuovo arrivato Flavio Bullari nei giochi veloci.

E' stata rinviata pure in A femminile la seconda gara della Bassa Valle che domenica scorsa avrebbe dovuto affrontare la Forti e Sani di Fossano: domani, domenica 6, a Pont-Saint-Martin alle 14 dovrebbe arrivare l'Auxilium Saluzzo che ha 2 punti in classifica dopo la sconfitta 20 a 5 subita domenica sui campi della Borgonese, mentre la Bassa Valle dopo la battuta d’arresto all’esordio è a quota 0.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930