Biblioteca diffusa: punti di lettura a Arpuilles, Entrebin ed Excenex

Pubblicato:
Aggiornato:

Oggi, sabato 11 maggio, alle 16, il Parco di Entrebin, sulla collina di Aosta, accoglie la presentazione della Biblioteca diffusa, un progetto a cura dell’Associazione femminile Piccole Donnole che prevede la realizzazione di una rete di 9 punti lettura sul territorio dei villaggi di Arpuilles, Entrebin ed Excenex. L’Associazione è stata fondata da 9 donne residenti nei 3 villagg con l’intento di valorizzare il territorio che le ospita. Si tratta di Elena Charbonnier, Nadine Charbonnier, Fabienne Coquillard, Luna Meneghini, Arnela Pepelar, Federica Pozzi, Raffaella Santamaria, Giulia Sedran e Livia Taruffi. La Biblioteca diffusa, realizzata con il sostegno del Comune di Aosta, è il primo progetto dell’Associazione, frutto di un lavoro iniziato nell’ottobre del 2022, che ha l’obiettivo di diffondere cultura e promuovere eventi e iniziative per la comunità. L’inaugurazione prevede una mostra a cielo aperto delle librerie costruite appositamente per il progetto da 9 artigiani locali - Mario Bal, Samuele Ballerio, Enrico Besenval, Yves Besenval, Riccardo Charbonnier, Jan Durik, Massimo Lodi, Dante Marquet e Massimo Pelliccioni - ed è legata ad un evento artistico. La partecipazione è gratuita. Il ritrovo è previsto all’ingresso sud del Parco. Successivamente le librerie vengono installate nei punti lettura individuati, andando così a creare un circuito ad anello che collega i 3 villaggi e abbraccia diversi sentieri tra cui il Rû Neuf, il Rû Bourgeois e la mulattiera per Punta Chaligne.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031