Dal giornale

Basket: travolta LA PROGECA in serie C arrivano buoni risultati dal settore giovanile

Basket: travolta LA PROGECA in serie C arrivano buoni risultati dal settore giovanile
Dal giornale 05 Febbraio 2022 ore 12:00

Purtroppo le difficoltà della Progeca Eteila in campionato continuano anche alla ripresa, visto che sabato scorso sul campo della Laica Arona, seconda in classifica, le aostane non hanno retto il confronto sin dai primi minuti, a causa anche delle assenze di alcune giocatrici importanti. Dopo i primi 2 quarti nei quali la Progeca ha segnato con il contagocce la situazione è migliorata nella ripresa, con in evidenza Arianna Gaida e Yvette Comé. Ora per la Progeca arriva un turno di riposo.

Prima Divisione, ripartenza positiva per il Rouge et Noir

Il Rouge et Noir ha ripreso positivamente l’attività superando agevolmente venerdì scorso, 28 gennaio, il fanalino di coda Golden River di San Giorgio. I ragazzi di Fausto Renna hanno staccato gli ospiti sin dal primo quarto, poi hanno dimostrato di essere a corto di allenamenti, permettendo ai canavesani di recuperare. Nel Rouge et Noir si sono distinti il play Davide Plati, la guardia Matteo Kratter e l’ala Lorenzo Maglione.

L’imbattuta capolista PontDonnas, rinviato l’impegno di Vigliano a venerdì 25 febbraio, ospiterà giovedì 10 alle 21.15 il Livorno Ferraris.

Under 19 Silver

Il Chez Drink ha centrato domenica 30 il settimo successo stagionale sul campo del Reba Bianco, nonostante le moltissime assenze. I ragazzi di Giovanni Artuso sono partiti molto concentrati e hanno subito staccato i padroni di casa sospinti dai canestri dell’inarrestabile Giacomo Giunti e di Gabriele Bragardo, avendo pure un ottimo contributo dall’esordiente Edoardo Di Francesco. Nella ripresa poi hanno incrementato il loro vantaggio grazie a tanti spettacolari contropiedi e alle 19 di oggi, sabato 5, ospitano al palaMiozzi il Montalto, terzo.

Under 17 Silver

Doppio appuntamento tra domenica e martedì scorso, 2 febbraio, per gli aostani che a Leinì dopo un pessimo inizio hanno rimediato il secondo stop, andando a meno 23 all’intervallo per poi recuperare quasi tutto il divario, riuscendo in particolare a salvare la differenza canestri negli scontri diretti che dovrebbe permettere loro di concludere la prima parte del campionato al vertice. Martedì invece hanno vinto a Cirié, ma anche in questa occasione sono partiti male, subendo un parziale di 2 a 10, per riprendersi subito e condurre colpendo in contropiede. Per l’ultima giornata della prima fase, il Chez Drink ospiterà domani, domenica 6, alle 12 il Rebabasket Torino.

Under 16 Silver

Larga vittoria per il Chez Drink che sabato, nonostante le assenze, ha travolto il modesto Venaria, sin dal primo quarto, riuscendo a mandare a canestro tutti gli effettivi, con note di merito per Davide Schenoni e soprattutto per il play Jacopo Verrando, autore di un brillante 3 su 5 nelle triple e 4 su 4 da 2 punti. Oggi, sabato 5, alle 17 gli aostano sono attesi dallo scontro al vertice sul campo del Cigliano.

Under 15 Gold

Bell’impresa domenica dell’Eteila che ha inaspettatamente surclassato l’Usac Rivarolo superato all’andata di soli 2 punti. I ragazzi di Daniel Rossi sono partiti molto motivati e hanno impresso alla gara una grande intensità che ha stordito i padroni di casa. Anche nei restanti quarti gli aostani non hanno mai concesso nulla e hanno tirato con percentuali eccellenti, soprattutto dalla lunetta. Domani, domenica 6, l’Eteila riceverà alle 16 la visita dello Junior Oleggio, superato all’andata di 2 punti a fil di sirena.

Under 15 Silver

Sabato, dopo un promettente avvio grazie ai canestri di Folco Aldini, gli aostani hanno patito la supremazia degli eporediesi sotto i tabelloni con il longilineo Matteo Sconfienza. All’inizio della ripresa marcando in maniera aggressiva proprio il lungo ospite si sono riavvicinati (25 a 26 al 24’), ma hanno sbagliato troppo in attacco alla fine del terzo quarto, nonostante il gran prodigarsi di Federico Zema e Mattia Mariano.

Martedì scorso, 1 febbraio, hanno poi conquistato il loro quarto successo che disputando un’ottima partita nel recupero contro il Teens Cossato, iniziando bene con il solito Folco Aldini. Malgrado qualche problema sotto i tabelloni, con il pressing hanno sempre messo in difficoltà i piemontesi, sorpassandoli prima dell’intervallo. Nella ripresa con alcune pregevoli azioni di Christian Prunas Scancarello e di Francesco Odoguardi, insieme al gran lavoro del gladiatore Mattia Mariano, l’Eteila ha raccolto la meritata e alle 17.30 di oggi, sabato 5, cerca il bis nel recupero di Settimo.

Under 14 Silver

L’Eteila ha dilagato domenica contro il modesto Settimo, con in evidenza dai primi minuti la guardia Francesco Odoguardi e il possente lungo Francois Vuillermin. Intanto l’atteso scontro al vertice tra gli aostani e Ciglianese Chivasso è stato rinviato per le quarantene della formazione piemontese.

Under 13 Gold

Sabato, con una prestazione superlativa, l’Eteila ha fermato la marcia dell’imbattuta Auxilium Ad Quintum, ritornando così in corsa per il passaggio alla fase finale Top. I ragazzini del coach Aldo Grattacaso sono partiti alla grande ed hanno entusiasmato mettendo a segno ben 5 triple con il trio terribile Alessandro Bragardo, Alex Lillaz e Marco Gemma. Poi hanno subito il ritorno degli ospiti, ma sono riusciti a difendersi bene e alle 15 di oggi, sabato 5, accolgono il Cirié.

Under 13 Silver

Facile successo esterno sabato sul campo del fanalino di coda Leinì per il Sarre/Chesallet di Silvia Rosset che domani, domenica, riceverà alle 14 l’imbattuta capolista Rebabasket Torino, con entrambe le formazioni già matematicamente qualificate per il girone Top.

Under 13 Femminile

Il Monte Emilius ha mantenuto l’imbattibilità stagionale passando lunedì scorso, 31 gennaio, sul difficile campo del Venaria dopo la disputa di un over time. Le aostane hanno giocato alla pari con le locali, sospinte dai canestri di Cloe Recupero e di Cecilia Mazzei. Nel tempo supplementare Maria Francesca Negri ha portato al successo le ospiti che sono a un passo dalla memorabile qualificazione per le semifinali della Coppa Piemonte: decisivo è il confronto con il Venaria di domani, domenica 6, alle 10 al palaMiozzi.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè