Avis di Aosta, sabato scorso festeggiati i 75 anni di fondazione della sezione

Avis di Aosta, sabato scorso festeggiati i 75 anni di fondazione della sezione
Pubblicato:
Aggiornato:

L’Avis comunale di Aosta sabato scorso, 22 giugno, ha celebrato i suoi 75 anni di fondazione in occasione della la 73esima Giornata del Donatore. La giornata è iniziata alle 14.30 con il ritrovo e la partenza del corteo che ha raggiunto il monumento del Donatore in viale Ginevra dove è stata deposta una corona. Il momento istituzionale è stato accolto dal Salone Ducale del Municipio di Aosta con il saluto delle autorità - tra cui il presidente della Regione Renzo Testolin, il sindaco Gianni Nuti, il presidente dell’Avis comunale di Aosta Daniele Scano, il vice presidente vicario Aldo Meinardi e il direttore della Struttura complessa di Immunoematologia e medicina trasfusionale Pierluigi Berti Pierluigi Berti -, i discorsi ufficiali e la consegna delle diverse benemerenze per 135 donatori. In particolare, si segnalano le benemerenze in smeraldo di Elia Impieri (100 donazioni), Eric Uva (113), Ruggero Ruggeri (100), Flavio Déanoz (101) e Italo Balliana (125).

«La Giornata del donatore di quest'anno assume un valore particolare perché ricorrono i 75 anni della fondazione della Comunale di Aosta, un traguardo importante di solidarietà» sottolinea il presidente Daniele Scano. «Nei giorni scorsi abbiamo inaugurato una mostra "ImmaginAVIS" negli spazi dell'Hotel des Etats che rimarrà aperta fino a domenica 30 giugno e che testimonia il punto di vista dei giovani e la loro relazione con la donazione. - ha ricordato il presidente dell’Avis comunale di Aosta Daniele Scano - Uno degli aspetti da affrontare come sfida per il futuro sarà quello del ricambio generazionale, vitale per la vita dell'associazione». L’Avis comunale di Aosta conta circa 1.200 iscritti, di cui 956 sono donatori attivi, Lo scorso anno sono state raccolte 1.285 sacche di sangue.

I riconoscimenti

Benemerenza in rame (almeno 8 donazioni) per Enrico Albanese (9 donazioni), Gloria Alzetta (14), Stefania Aresca (8), Luis Alberto Aspesi (10), Elisa Balagna (10), Chiara Bettinelli (12), Sussanna Bich (10), Matteo Bonetto (8), Andrea Bredy (10), Silvia Caciotto (9), Giuseppe Calienno (8), Luca Caregaro (10), Laura Carlorosi (12), Daisy Casagrande (10), Matteo Castello (8), Chacon Carmona Donelayne de la Caridad (14), Christian Chiale (6), Matteo Cremaschi (8), Jean Marie Dalla Valle (11), Letizia Di Vita (12), Mattia Droz (8), Giulia Fornara (8), Ciro Fiorinelli (10), Veronica Ghizzoni (8), Giulia Grigoletto (8), Marco Iannuzzi (9), Bryan Manca (9), Silvia Martelli (10), Veronica Monetti (8), Nicola Napoli (8), Stefania Peaquin (8), Luisella Pietrosanta (7), Elisa Piretto (8), Lorenzo Rabellino Bethaz (9), Giorgio Raso (10), Nicholas Ricciardello (10), Nazzareno Salvati (8) e Ivan Verthuy (9).

Benemerenza argento (almeno 16 donazioni) a Francesca Barmaz (18 donazioni), Michele Bellomo (16), Marco Bettinelli (16), Mauro Ciurli (19), Cristina Compagnoni (20), Amelie Guidetti (16), Adelaide Ibelli (22), Vincenza Lazzaro (12), Giuseppe Amos Lemma (16), Giacomo Mangano (16), Enzo Massa Micon (17), Guido Massi (17), Myriam Papini (20), Beatrice Pellegrino (18), Mattia Pellegrini (16), Deborah Peruzzi (16), Ildo Petey (16), Katia Ramires (16), Vittoria Raso (20), Claudia Soave (22), Gino Tosetti (18), Barbara Tufano (16), Arlesiana Vaccari (16) e Martina Vierin (20).

Benemerenza argento dorato (almeno 32 donazioni) a Naiara Aspesi (44 donazioni), Roberto Coppes (34), Filippo Cottone (35), Eddy Cretaz (32), Umberto Debernardi (33), Massimo Del Pasqua (32), Barbara Faccenda (37), Fabrizio Falchiccio (36), Alex Fassy (40), Francesca Gaggioli (36), Cinzia Galbiati (34), Federica Grossi (32), Danilo Iurlaro (35), Sergio Jacquemin (37), Roberto Lanzoni (36), Maurizio Lucchet (35), Alberto Paolo Mancini (39), Fabio Marino (35), Federico Massa (37), Alessandro Mazza (32), Giuseppe Minissale (39), Patrizia Pandolfini (33), Simone Patrizi (32), Pietro Perrier (35), Claudio Roppa (38), Andrea Sinigallia (32), Iris Tiotto (39), Christian Trapasso (38) e Selena Vigna (32).

Benemerenza in oro (almeno 50 donazioni) a Roberto Belfiore (51 donazioni), Claudio Ballarini (57), Olinto Bionaz (50), Roberto Canale (53), Fiorenzo Cassol (52), Luigi Enrico Castiglioni (53), Alessio Collomb (58), Eleonora Cordi (51), Moreno Cornaz (50), Carla Cretier (53), Silvano Fortuna (51), Diego Foudon (50), Stephanie Lillaz (52), Sara Gamba (51), Giuseppe Mantione (51), Veronica Marazzato (50), Massimo Martocchia (51), Katia Migliorini (59), Concetta Daniela Miseo (59), Federico Monti (50), Maurizio Piffari (51), Elena Pivot (64), Damiano Rossi (68), Ambrogio Ruoti (51), Marco Saivetto (56), Simone Soldà (59), Mauro Tacchella (59), Claudio Turcotti (53) e Enrico Vuillermoz (57).

Benemerenza oro con rubino (almeno 75 donazioni) a Emanuela Crinal (77 donazioni), Lorenzo Carlo Frassy (76), Marco Gozzoli (64), William Guerra (74), Michel Martinet (76), Pietro Michele Marzenta (75), Edy Morabito (75) e Simone Umiliata (76).

Infine Benemerenza oro con smeraldo (almeno 100 donazioni) a Italo Balliana (125 donazioni), Flavio Deanoz (101), Ruggero Ruggeri (100), Eric Uva (113) ed Elia Impieri (100).

Il gruppo dei premiati sabato scorso, 22 giugno, in occasione della 73esima Giornata del Donatore, ricorrenza in cui l’Avis comunale di Aosta ha celebrato anche i suoi 75 anni di attività

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031