Dal giornale

Assolto in Appello il capitano della Guardia di Finanza Oronzo Russo

Dal giornale 23 Gennaio 2021 ore 09:09

La Corte d’Appello di Torino ha assolto, mercoledì 21 gennaio, perché «Il fatto non sussiste» il capitano delle Fiamme Gialle Oronzo Russo e altri 3 suoi colleghi. Erano accusati di truffa all’amministrazione militare, peculato d’uso e falso ideologico. In primo grado, tutti e 4 erano stati condannati in abbreviato. Secondo la Procura di Aosta, Oronzo Russo aveva fatto dei viaggi con l’auto di servizio e in orario di lavoro per sostenere esami all’Università di Torino. Il 12 aprile 2018 il gup del Tribunale di Aosta aveva condannato il capitano - in servizio ad Aosta all’epoca dei fatti, cioè tra il 2013 e il 2014 - a 2 anni. Con lui erano stati condannati anche gli altri 3 finanzieri che, secondo l’accusa, lo avevano accompagnato nelle trasferte piemontesi.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930