Arredamento, Asta del Mobile: “Mercato sempre più specializzato”

Pubblicato:
Aggiornato:

“Lavoro in Asta del Mobile da sette anni, ora sono responsabile del punto vendita di Chivasso, ma il mio percorso è iniziato da zero, con tanta formazione ed esperienza sul campo”. A dirlo è Erika Rosa, trentenne geometra con l’interior design e la progettazione nel suo curriculum. La sua testimonianza racconta di un mercato del lavoro fortemente attivo, in espansione e con esigenze sempre più precise da parte del cliente.

Asta del Mobile conta sette punti vendita in Piemonte (Castell’Alfero, Cavallermaggiore, Chivasso, Cuneo, Serravalle Scrivia di recente apertura e due store torinesi, via Casteldelfino a Torino nord e via Casana a Torino sud) e tre in Liguria (Arma di Taggia, Finale Ligure e Genova), che danno lavoro a circa duecentoventi dipendenti. Il sistema è praticamente tutto interno al gruppo: logistica, consegna, assistenza.

Peranto l’azienda punta molto sulla formazione e sulla crescita delle risorse interne: il segreto, oggi, è sapere assistere in modo completo la clientela, che vuole essere seguita e supportata non solamente nella scelta dell’arredo, ma anche nelle fasi complementari e accessorie, come l’impiantistica, il supporto con aziende fornitrici, la consegna, la post vendita. Spiega Erika Rosa: “Il cliente ormai non si sofferma solamente sul fattore del prezzo conveniente, visto che valuta molti altri aspetti per avere un servizio a tutto tondo. Forniamo perciò consulenza per moltissime cucine ed arredi completi, siamo specializzati nella progettazione e spesso riusciamo ad accontentare i nostri clienti con soluzioni che sembravano distanti dalle loro idee iniziali”.

Uno dei servizi più richiesti in Asta del Mobile è infatti la progettazione degli ambienti e dello stile, attraverso un arredatore che ascolta le esigenze, valuta la situazione strutturale e propone alternative che facciano la migliore sintesi tra tutti gli aspetti.

Il mercato va continuamente conquistato e Asta del Mobile ha pure pensato a soluzioni di interesse anche finanziario, come i ventiquattro mesi a interesse zero, oltre ai dieci anni di assistenza dopo l’acquisto (vedi dettagli sul sito). Tra le curiosità sono sicuramente il servizio di progettazione anche per ambienti piccoli (quaranta metri quadrati o meno), le soluzioni outdoor e le forniture per le aziende. Informazioni e dettagli su astadelmobile.it.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031