Dal giornale

Arnad, la Giunta comunale si allarga “Valorizziamo le competenze di tutti”

Arnad, la Giunta comunale si allarga “Valorizziamo le competenze di tutti”
Dal giornale 04 Giugno 2022 ore 06:42

«Voglio ringraziare la popolazione per l’ampia fiducia che ci ha concesso. Un risultato che è insieme un onore e un onere, perché ora dobbiamo dimostrare di essercelo meritato. Vogliamo fare cose belle per Arnad». Così il nuovo sindaco Alexandre Bertolin ha chiuso - nella serata di martedì scorso, 31 maggio - il primo Consiglio comunale successivo alle elezioni che hanno rinnovato l’Amministrazione del paese.

Una seduta durante la quale è stata nominata la nuova Giunta comunale, i cui componenti sono i consiglieri che hanno ricevuto più preferenze. Augusto Chasseur Vaser sarà assessore al Bilancio, al Patrimonio, alle Attività produttive e all’Innovazione; Chantal Joly alle Politiche sociali, all’Istruzione e alla Cultura; Maykol Amerio al Territorio, all’Ambiente e alla Partecipazione del cittadino. Il vicesindaco Stefano Favre si occuperà pure di Agricoltura, Urbanistica e Rapporti con le associazioni mentre il Sindaco ha tenuto per sé le deleghe a Turismo, Commercio e Sport. «Per quanto riguarda il turismo, verrà coinvolta direttamente anche la consigliera Cinzia Bertolin, lavoreremo in sinergia» ha precisato Alexandre Bertolin, che ha poi annunciato la prossima apertura - dopo un’apposita modifica allo Statuto - all’ingresso di un quarto Assessore in Giunta. «Vogliamo aprirci quanto più possibile alla partecipazione e valorizzare le varie competenze: per questo intendiamo allargare la Giunta con un quarto Assessorato ai Lavori pubblici che sarà affidato a Yury Costabloz. - ha anticipato il Sindaco - Ciò non farà aumentare i costi per la comunità in quanto le attuali indennità dei membri della Giunta saranno ridivise tra tutti, Sindaco e Vicesindaco compresi». Indennità che - come approvato nel corso della seduta di martedì - rimangono uguali a quelle in vigore finora con 2.100 euro lordi (più 600 euro di diaria) al Sindaco, 1.155 euro al Vicesindaco, 560 euro agli Assessori e un gettone di presenza di 105 euro ai consiglieri.

E’ stata nominata la commissione elettorale che risulta composta da Chantal Joly, Jessica Rolland e Simone Bonel (con supplenti Yury Costabloz, Augusto Chasseur Vaser e Yannick Joly).

Il ruolo di revisore dei conti, non potendo più essere rinnovato l’incarico a Gianni Odisio, è stato affidato a Monica Meynet.

Aldo Depré è stato scelto quale rappresentante dell’Amministrazione comunale all’interno del consorzio di miglioramento fondiario.

In conclusione il sindaco Alexandre Bertolin ha ringraziato la sua maggioranza per aver lavorato in sinergia durante la campagna elettorale e ha garantito di voler collaborare al meglio con ogni singolo componente dell’Amministrazione comunale, consiglieri di minoranza compresi.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930