Dal giornale

Approvata la modifica della norma regionale istitutiva dell'Osservatorio permanente sulla legalità e criminalità organizzata e di tipo mafioso

Dal giornale 04 Giugno 2022 ore 17:05

La prima Commissione consiliare Istituzioni e autonomia, riunitasi mercoledì 1° giugno, ha approvato la proposta di legge di modifica della norma regionale istitutiva dell'Osservatorio permanente sulla legalità e criminalità organizzata e di tipo mafioso. Sul testo si sono astenuti i gruppi Forza Italia e Progetto Civico Progressista.

La proposta di legge - presentata dai componenti dell’Ufficio di Presidenza e sul quale relazionerà in Consiglio Valle il presidente Alberto Bertin - si compone di 5 articoli che recepiscono le osservazioni formulate dal Ministero dell'Interno, specificando ulteriormente le funzioni dell'Osservatorio. La norma che lo istituiva era infatti già stata approvata in aula mercoledì 26 gennaio scorso, ma le osservazioni pervenute dal Ministero dell’Interno chiedevano all'assemblea di precisare meglio le sue funzioni, in quanto il testo poteva essere interpretato «Nel senso di attribuire a un organo regionale funzioni statali in materia di prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e di tipo mafioso».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930