Dal giornale

Andrate, interventi sull’impianto di illuminazione e sulla rete viaria

Dal giornale 02 Gennaio 2021 ore 10:10

Illuminazione e manutenzione della rete viaria sono tra le priorità dell’Amministrazione comunale di Andrate. Nel primo caso saranno installati 21 lampioni nelle aree parcheggio che si trovano in regione Salamia e lungo il tratto di via della Parrocchia, che da piazza San Rocco sale al Municipio. Verranno inoltre posizionati 2 faretti per illuminare la vicina chiesa parrocchiale di San Pietro in Vincoli e infine sostituite le vecchie lampade dei 6 punti luce già presenti, nell’area giochi di regione Salamia, con luci a led.

«L’Amministrazione ha ritenuto prioritario, in base anche alle possibilità di bilancio per il cofinanziamento dell’intervento, predisporre un progetto esecutivo per il potenziamento dell’illuminazione pubblica del paese. - spiega il sindaco Enrico Bovo - I lavori, affidati alla ditta Enel Sole, comportano una spesa complessiva di 35mila euro, di cui 17.500 ottenuti come contributo dalla Regione Piemonte, nell’ambito dei fondi messi a disposizione dei Comuni al fine di garantire la ripresa dall’attuale momento di criticità economica dovuto all’emergenza per il Covid-19».

Per il secondo fronte di interventi sulla rete viaria, ammonterà a 12.500 euro la spesa in carico al Comune per i lavori di manutenzione del piano viabile delle strade comunali durante la stagione invernale. Per le maestranze comunali sarebbe impossibile eseguirla data la vastità del territorio e la distribuzione delle strade, che richiederebbero l’intervento contemporaneo di più mezzi in caso di necessità, perciò i lavori sono stati affidati alla ditta specializzata Martinetto Luciano, con sede in regione Santa Maria ad Andrate, che mette a disposizione 3 mezzi. Si occuperò anche della realizzazione, in località Leyleva, di 2 trincee drenanti, trasversali alla viabilità, lungo la strada per San Giacomo, al fine di drenare l’acqua sorgiva che rovina il piano viabile asfaltato. Il costo dell’intervento è di poco inferiore ai 3mila euro mentre sarà di 2.500 euro la spesa a copertura di manodopera e i mezzi - in quanto i materiali occorrenti verranno forniti direttamente dal Comune - per un’opera di manutenzione straordinaria su strada comunale in località Santa Maria, dove è necessario sistemare un muretto di contenimento e ripristinare un cordolo.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè