“Alla fine si muore”, Ange Fey presenta il suo libro da Briviodue

Pubblicato:
Aggiornato:

Sabato prossimo, 12 aprile, alle 18, nella sede in piazza Chanoux della Libreria Briviodue, si terrà la presentazione del libro di Ange Fey “Alla fine si muore. Comprendere la morte, accompagnare la vita”. La moderatrice sarà Katia Berruquier. Ingresso libero, gradita la prenotazione (utile ai fini organizzativi) telefonando al numero 0165 235946 o via whatsapp al 346 6286717. Ange Fey nel 1997 ha fondato la Onlus “Il bruco e la farfalla”, organizzazione non lucrativa apolitica e aconfessionale per l'accompagnamento delle persone in fin di vita. L’autore assiste, in una relazione di aiuto, non solo il moribondo, ma anche i familiari. E lo fa in una maniera sorprendente, perché non è un prete, non è propriamente uno psicologo, ma con un approccio rispettoso, profondo ed empatico si mette al servizio dell’essere umano, prepara e gestisce tutte le fasi che girano attorno al trapasso. “Alla fine si muore” è il suo primo libro. Si tratta di una testimonianza forte dell’intenso vissuto dell’autore, sin da quando le domande sulla morte hanno cominciato a far parte della sua vita. Un vissuto fatto di incontri struggenti e commoventi, pieni di significato, di domande appese, di constatazioni sconvenienti.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031