Alla fine di maggio Villeneuve ospiterà gli Italian Urban Games

Alla fine di maggio Villeneuve ospiterà gli Italian Urban Games
Pubblicato:
Aggiornato:

Lo sport riveste (anche) il ruolo di grande alleato delle attività legate al turismo nella nostra regione. Lo sanno bene a Villeneuve, il paese che nel periodo compreso tra venerdì 26 e domenica 28 maggio prossimi ospiterà gli Italian Urban Games, una rassegna dedicata ad alcuni sport spesso definiti «minori». Un contesto in grande ascesa negli ultimi anni, che in Valle d’Aosta non ha ancora conosciuto una forte affermazione, rimanendo sullo sfondo della realtà sportiva. A ravvivare il paese - in occasione dell’evento - vi saranno quindi le discipline più disparate: dal pickleball al parkour, dal teqball (sport ispirato al ping pong, praticato con un pallone da calcio) al rafting, senza dimenticare il minigolf, il Sepak Takraw (anche detto FootVolley) e altre interessanti discipline.

Si tratta di un evento organizzato dalla Federazione Italiana Sport per Tutti e da Sport e Salute, che ha l’obiettivo di dare una maggiore visibilità alle realtà sportive secondarie, che si svolgono in un contesto urbano e che in particolare trovano spazio negli ambienti di montagna. Nel concreto – in corrispondenza con questa manifestazione – sul territorio di Villeneuve verranno allestite alcune postazioni, ad ognuna delle quali verrà associato una disciplina. I visitatori potranno dunque spostarsi da una postazione all’altra per assistere a dimostrazioni pratiche oppure per misurarsi in prima persona nelle attività che più incuriosiscono. Si tratta di un’iniziativa rivolta a tutti, che però parte dai giovani, vero motore degli sport urbani: «Abbiamo cercato di coinvolgere tutte le scuole del territorio - ha precisato il vicesindaco di Villeneuve Loris Peano - L’obiettivo è che i giovani, in particolare quelli che frequentano dalla scuola primaria in su, prendano coscienza di questo tipo di attività. Con il contributo delle scuole – che accompagneranno i ragazzi – potremmo raggiungere i 200, anche 300 partecipanti. Raggiungere queste cifre per noi sarebbe assai soddisfacente».

Le scolaresche saranno protagoniste nella mattinata di venerdì 26 maggio, ma non saranno le sole a beneficiare di queste originali attività, visto che il programma prevede dimostrazioni e tornei aperti a tutti: «Sabato 27 e domenica 28 verranno promosse dimostrazioni gratuite delle varie discipline per consentire a tutti di partecipare» aggiunge Loris Peano. In particolare domenica sono previsti tornei dalle 14 alle 17. A rendere l’iniziativa ancora più accessibile, la scelta di rendere tutte le attività – durante l’intero svolgimento dell’evento – completamente gratuite.

Questo l’elenco completo degli sport che faranno parte degli Italian Urban Games di Villeneuve: Parkour, Cheerleading, Tree Climbing Sportivo, Twirling, Fourball, Street Racket, Flying Disc, Soft Tennis, Pickleball, Dodgeball, Rafting, Teqball, Sepak Takraw, Sport Tradizionali, Minigolf e Survival.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031