Ai torinesi il “Tour du Chateau” del ventennale

Ai torinesi il “Tour du Chateau” del ventennale
Pubblicato:
Aggiornato:

Parla torinese il “Tour du Chateau” che a Issogne nella serata di giovedì scorso, 4 luglio, ha festeggiato il ventennale con 184 atleti ad onorare l'impegno dell'Atletica Monterosa Fogu e del Comune. La gara sui 5.600 metri (2 giri di un circuito intorno al castello) era valida come prova del 24esimo circuito podistico canavesano e come seconda tappa della combinata della Bassa Valle con somma dei tempi con Hone, dove ad imporsi furono Mikael Mongiovetto e Federica Barailler (giovedì ritirata per un’infiammazione muscolare dopo il quarto posto a metà gara), e con Arnad di giovedì 22 agosto.

Marco Mazzon di Nichelino ha colto a Issogne la 18esima vittoria della stagione, la 16enne allieva Alessia Gaiola di Rivarolo è invece alla quinta affermazione assoluta, tutti e 2 lontani di oltre 1 minuto dai record di Xavier Chevrier del 2021 e Silvia Gradizzi del 2023. Mazzon ha dominato in 18'50” con 27 secondi su Loic Proment del Parco Alpi Apuane, 49 su Paolo Boggio dell'Aglié che vive a Donnas ed aveva vinto nel 2023, poi a 1’10” quarto Manuel Bosini di Arnad e a 1'18” quinto l'aostano Marco Ranfone poi sesto a 1’58” Giuliano Caresio, settimo a 2’28” Yannick Verraz, ottavo a 2’31” Damiano Yoccoz, nono a 2’45” Jerome Rey e decimo a 2’50” Daniele Pigliacelli.

Tra le donne è stata a lungo in testa la moldava allenata da Moreno Gradizzi Rodica Sorici di Saint-Pierre beffata in volata dalla rimonta della giovanissima Alessia Gaiola, 28esima in 23'26” e più giovane di 22 anni, con soli 3 secondi sulla Sorici, 24 sulla compagna di club la 19enne Giulia Cavalieri, terza come lo scorso anno, e poi quarta a 1’12” Elisa Vitton Mea e quinta 2’11” su Alessandra Vayr Piova.

Nelle varie categorie hanno vinto il neo campione italiano 81enne Egidio Marquis, Mauro Buvet, Loic Proment, Jerome Rey, Rodica Sorici, Elisa Vitton Mea, Sabrina Vivaldo e Stella Bressan, mentre nelle gare giovanili si sono imposti nei primi passi Maxime Quey (su Alessio Pascale) e Stella Turino (su Carola Vaglio), nei Pulcini Ethan Ruffino e l'olandese di casa a Hone Iris Van Houten, gli Esordienti Paolo Bosonin (secondo a 5” Emanuele Turino) e la sorella Elsa Van Houten, i Ragazzi Ian Ruffino e Ludovica Ferrari, i Cadetti Luca Beltramelli (su Emilien Ronc per 12”) e Francesca Milani, su Benedetta Chieno. Tra le società gloria per Bairese e per i giovani della Monterosa Fogu. Nella combinata sono ora leader Manuel Bosini e Sabrina Vivaldo.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031