Dal giornale

Ad Aosta i funerali di Jessica Lesto la giovane vittima di un’overdose

Ad Aosta i funerali di Jessica Lesto la giovane vittima di un’overdose
Dal giornale 03 Settembre 2022 ore 23:46

Oggi, sabato 3 settembre, alle 10, nella chiesa parrocchiale di Saint-Martin-de-Corléans ad Aosta, viene celebrato il funerale di Jessica Lesto, la 32enne trovata morta in una fossa lungo la riva della Dora Baltea la sera di martedì 31 maggio scorso, accanto a un accampamento. La salma viene poi trasferita al tempio crematorio. L'autopsia disposta 2 mesi fa dalla Procura di Aosta ha fatto emergere che il decesso è stato provocato da una "acuta intossicazione da cocaina". La morte risaliva ad almeno 15 giorni prima del ritrovamento. Gli inquirenti, non ravvisando ipotesi di reato, si sono orientati a chiedere l'archiviazione del fascicolo che era stato aperto con l'ipotesi di omicidio.

La giovane era coinvolta anche in un'operazione antidroga condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo del Gruppo di Aosta. L'esistenza dell'indagine è stata resa nota alla fine del luglio scorso, quando ha portato a 6 misure di arresto, una delle quali anche per il marito di Jessica Lesto, Dia Matabara, 37enne originario del Senegal, che però nel frattempo si è reso irreperibile, probabilmente spostandosi all'estero. E' emerso che gli indagati da qualche tempo frequentavano proprio l'accampamento in riva alla Dora Baltea - accanto al quale è stato trovato il corpo di Jessica Lesto - considerato dagli investigatori uno dei luoghi di spaccio.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930