Dal giornale

A Verrayes torna la Feta de la Sarieula

Dal giornale 21 Maggio 2022 ore 07:43

E’ sempre più diffusa la passione per la raccolta di erbe selvatiche spontanee, di cui la nostra regione è ricchissima. Tra queste, una particolarmente ricercata è il timo selvatico, in patois “sarieula”. Proprio alla “sarieula” è dedicata la festa che animerà località Rapy a Verrayes da giovedì prossimo, 26 maggio, a domenica 29, con un ricco programma di eventi per celebrare la quindicesima edizione. Giovedì 26 maggio l’apertura sarà dedicata al teatro con, alle 20, uno spettacolo della locale compagnia “Lo Tren” che proporrà le pièces intitolate “Sella pouènte i poui po' restà vouida”, “Lo Flo dou routí!” e “Corinne”. Sul palco saliranno Didier Artaz, Joël Cena, Elodie Charles, Corrado Foudon, Elena Foudon, Luce Foudon, Mathieu Foudon, Sébastien Machet, Etienne Meynet, Rouja Meynet, Lyam Porliod, Yari Porliod, Yro Porliod, Giada Rastelli, Dafne Riban, Alizée Ronc, Fabio Ronc, Philippe Ronc e Marisa Voulaz. Lo spettacolo sarà anticipato dalla proiezione di un video riguardante la Cima Longhede.

Il giorno successivo - venerdì 27 - la chiesa parrocchiale ospiterà alle 20.30 un concerto del Coro Ana Monte Cervino in memoria del corista Sandro Zizzari; dalle 23 musica a ingresso libero con dj set e Arte in Testa.

Sabato prossimo, 28 maggio, appuntamento per i buongustai con, dalle 19.30, la cena a base di fritto misto di pesce con prenotazione obbligatoria entro giovedì telefonando al 329 1818336 o al 327 6869572; dalle 20 si potrà provare il brivido di salire in mongolfiera sopra l’area verde di Rapy al costo di dieci euro a persona (pagamento in loco). Dalle 21 toccherà a una serata danzante di ballo liscio con l’orchestra Tonya Todisco (ingresso cinque euro a persona) e all’elezione di Miss e Mister Sarieula 2022.

Domenica 29 maggio sarà il giorno clou dell’evento, con la seconda edizione del Mercatino della Sarieula, in cui si potrà andare alla ricerca di prodotti a base di timo selvatico e non solo; i bambini potranno divertirsi grazie all’animazione di Arte in Testa con gonfiabili, truccabimbi e zucchero filato. Dalle 12.30 aprirà lo stand gastronomico con piatti a base di “sarieula” (prenotazioni obbligatoria entro venerdì al 329 1818336 o al 327 6869572). Dalle 15 pomeriggio danzante con I Ragazzi del Villaggio ad ingresso libero. Alle 18 nel salone di Rapy Davide Mancini , con l’accompagnamento musicale di Ezio Borghese, presenterà il libro “Madame Gerbelle” dedicato alla guaritrice Giuseppina “Geppina” Pallais.

La giornata di domenica - come tradizione - sarà animata anche dalla festa degli Alpini, che quest’anno celebrano i 55 anni dalla ricostituzione del Gruppo. Il ritrovo con l’alzabandiera è alle 9.45 in piazza Vescoz; poi toccherà alle 9.50 alla deposizione di una corona e alla benedizione del monumento ai Caduti e alle 10 alla Messa seguita dalla sfilata fino a Rapy accompagnata dalle note della Fanfara prima del pranzo al padiglione.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930