A Quart la tradizionale battaglia dei manzi

A Quart la tradizionale battaglia dei manzi
Pubblicato:
Aggiornato:

Erano 90 i manzi che sono scesi in campo sabato scorso, 30 marzo, a Villefranche di Quart per la battaglia dei manzi comunale organizzata dalla Société d’Elévage de Quart, che non fa parte del concorso regionale dei Compagnons Batailles des Moudzon.

In prima categoria ha vinto Shanià di Davide Ramires che ha relegato al secondo posto Margot sempre di Davide Ramires; in terza posizione Moretta dei Frères Marquis e Massacre, ancora di Davide Ramires. Il capo più pesante era Bandit di Nicole Rosaire, di 511 chili.

In seconda categoria successo per Orsières di Elvina Bonin che in finale ha sconfitto Sheila dei Frères Marquis. In semifinale si è concluso il torneo di Mélodie di Elvina Bonin e di Moretta di Davide Minuzzo.

Infine tra le manze di 4 anni ha conquistato il bosquet Malibù di Stefano Charrier con in seconda posizione Cannelle di Davide Ramires e in terza 2 capi di Diego Perrin: Cobra e Moureun.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031