Dal giornale

A Morgex l’ultimo abbraccio al finanziere Leandro Battaglia

A Morgex l’ultimo abbraccio al finanziere Leandro Battaglia
Dal giornale 12 Novembre 2022 ore 23:25

Dopo il nullaosta dell’autorità giudiziaria, sono stati celebrati ieri, venerdì 11 novembre, a Morgex, i funerali di Leandro Battaglia, 52 anni. Il militare della Guardia di Finanza in servizio alla caserma di Entrèves era stato rinvenuto privo di vita domenica scorsa, nei pressi della Testa d’Arpy, nella zona dove si era recato a caccia. L’allarme era scattato nel tardo pomeriggio di domenica, quando l’uomo non si era presentato all’appuntamento alle 17 con il padre Ernesto, per rientrare alla fine della giornata dedicata all’attività venatoria, sopra il lago d’Arpy. Dopo alcune ore di ricerche, che hanno coinvolto Carabinieri, Vigili del fuoco, Corpo Forestale, Soccorso Alpino Valdostano e Guardia di finanza, sono stati gli stessi colleghi del disperso a trovarlo ma purtroppo per lui non c’era più nulla da fare. La Procura ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso attribuibili a un infarto. Leandro Battaglia era conosciuto nel mondo dei cacciatori, ma anche in quello degli sport popolari, dato che praticava il fiolet nella squadra di Morgex, con cui aveva anche vinto il titolo di serie C. Si era arruolato nelle Fiamme Gialle nel 1990 e aveva fatto numerose esperienze fuori Valle prima di tornare all’inizio degli anni 2000. Dal 2010 al 2015 era stato nel Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, poi era passato al ruolo logistico e amministrativo. Benvoluto da tutti, viene ricordato come un uomo solido, di poche parole, con il suo sigaro sempre in bocca, ma che quando era necessaria la sua presenza non si tirava mai indietro. Lascia la moglie Gabriella Ferri e 2 figli, Mattia di 19 anni e Alice di 11 anni.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031